Solo il sacrificio può aiutarci a migliorare


Solo il sacrificio può aiutarci a migliorare

Oggi, ho ricevuto una recensione di un ospite di Cosenza che mi ha toccato il cuore, nella sua intera essenza ed entità.
Ringrazio lui, unitamente alla mia perseveranza, al mio amore sempre forte della mia professione e alla mia sempre caparbia brigata, anche se la vita mi è andata contro.
Spero che questo sia ad esempio per tutti i giovani che entrano nel mondo del lavoro e specialmente per i miei giovani colleghi..

“Solo il sacrificio può aiutarci a migliorare”

Non è solo cucina, aromi e profumi di Trinacria, varietà di gusto e assemblaggio armonico di sapori, questo ristorante è di più, molto di più…
In ogni pietanza c’è l’Amore (con la A maiuscola) per il proprio lavoro, la professionalità, la passione che lo Chef Pippo riversa a piene mani. Non serve il menù per ordinare: bastano le sue parole di presentazione di ogni portata per entrare in un mondo di colori e squisitezza ed esser pronti ad assaporare le sue prelibatezze.
Che siano antipasti o primi, secondi o dessert non fa differenza: dentro si trovano sempre freschezza e superlativa qualità.
Ubicata nel centro storico di Palermo, nella Piazza dei Normanni, dove si trova il Palazzo Reale, sede della Regione Siciliana, la “Trattoria ai Normanni”, è a due passi dalla celeberrima Cattedrale; appartiene allo storico “Palazzo Vaccarizzo”, costruito nel 1846, occupa i resti di una delle stalle e mantiene intatta, al suo interno, la bellezza dei mosaici e delle tre vasche di marmo pregiatissimo, originale del tempo.
Diventa una tappa obbligata per chiudere in bellezza una giornata di visita nel capoluogo siciliano, dopo aver respirato a lungo magnificenza ineguagliabile e tanta storia.
L’affabilità, la sobrietà affettuosa ed il garbo del proprietario, che ama spesso “condire” i suoi piatti con… pagine di vita vissuta o storie dalle atmosfere ovattate di tempi ormai andati, rendono speciale ogni appuntamento e indimenticabile ogni visita…
Visitato a Giugno 2016